Incidenti da collisione con selvaggina – spesso i segnali di pericolo vengono ignorati!
Home

Incidenti da collisione con selvaggina – spesso i segnali di pericolo vengono ignorati!

Castagne e foglie colorate caratterizzano il paesaggio autunnale, ma con l’inizio dell’autunno si accorciano anche le giornate e la vista per chi guida peggiora. Questo comporta anche l’aumento del pericolo di collisione tra macchine e animali selvatici. L’anno scorso in Alto Adige sono stati registrati 859 incidenti con selvaggina. "Tuttavia, è ancora necessario supporre che una buona parte degli incidenti non siano noti perché gli stessi non vengono segnalati, anche per inconsapevolezza. Si presume quindi che in Alto Adige succedano circa 1.000 incidenti all’anno che coinvolgono animali selvatici", stima un membro dell'Associazione Caccia.

Spesso i segnali di pericolo vengono trascurati

Gli animali selvatici sono più attivi al mattino e alla sera. Questo si riflette anche nelle statistiche sugli incidenti: la maggior parte di essi si verificano nelle ore del mattino (tra le 5 e le 7) e della sera (tra le 20 e le 23). "Per questo motivo in queste ore bisogna fare particolare attenzione e ridurre la velocità di guida nelle zone interessate. In genere il segnale di pericolo "Attraversamento animali selvatici" dovrebbe essere rispettato e la velocità di guida di seguito adeguata.”, dice l’Associazione Caccia.

Un'analisi mostra tuttavia che i cartelli di pericolo spesso vengono ignorati e che la velocità non viene adeguata al possibile rischio. I cartelli “Attraversamento animali selvatici” sono posizionati in zone in cui il possibile attraversamento degli animali è effettivamente alto, ossia nelle zone di confine tra bosco e campi.

Il corretto comportamento durante e dopo un incidente

Nel caso in cui la collisione con un animale selvatico fosse inevitabile, frenate con forza e tenete ben fermo il volante con due mani; il rischio di lesioni per i passeggieri ed il conducente così si ridurrà notevolmente. Non tentate una manovra evasiva, perché questa nella maggior parte dei casi è molto più pericolosa di un impatto con l’animale. Dopo lo scontro, il luogo dell’incidente deve essere immediatamente segnalato con apposito triangolo e l'autorità competente ne deve essere informata. È molto importante segnalare al guardia caccia oppure alla stazione di polizia di competenza l'animale coinvolto nella collisione.